Taglio

Voglia di cambiare testa?

È il momento giusto, complici le tante novità per quanto riguarda il taglio capelli. Tra corti, medi e lunghi c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Capelli Corti:

Un viso regolare, idee chiare e tanta voglia di mettersi in gioco: i tagli corti sono così, o si amano follemente o è meglio orientarsi verso altre soluzioni.

Capelli Medi:

Bob-lob e carrè mettono d’accordo proprio tutte. Stanno bene super lisce e mosse, con beach waves e onde flat, strette in mini chignon o in raccolti destrutturati effetto spettinato. Resiste la frangia, meglio se un po’ spettinata, accompagnata da ciocche ribelli qua e là.

Capelli Lunghi:

Sinonimo di femminilità, il lungo ha sempre il suo appeal. E poi, con le lunghezze possiamo sbizzarrirci con acconciature elaborate per la sera o con raccolti easy chic per il giorno.

Le tendenze del 2018 sono intorno a noi:

Se i capelli lunghi sono pratici perché facilmente “raccoglibili” e quelli scalati ideali perché alleggeriti quelli più comodi sono i tagli corti, facili da gestire e velocissimi da lavare. Da New York a Parigi passando per Seul e Milano, i tagli più confortevoli, quindi, sono l’intramontabile pixie cut, l’ob-swag, long bob e ob-shag.

Chiama il n° 0362 223123 e fissa un appuntamento, il nostro staff saprà consigliarti il taglio più adatto a te.

Condividi